Biofosfato: recupero del fosforo tramite la valorizzazione di biomassa non sfruttata

3R-BioPhosphate Ltd. (dal 1989) è una società altamente tecnologica, che svolge un ruolo di primo piano internazionale nella ricerca e sviluppo, ingegneria e piena industrializzazione della tecnologia di pirolisi a emissioni zero per il recupero dei prodotti biofosfato/biochar nonché per le loro applicazioni. La specializzazione principale è il recupero del bio-fosfato ABC (Animal Bone Char) e la produzione di biochar di alta qualità. La competenza principale dell'azienda è il riciclaggio ecologico e il riutilizzo della biomassa non sfruttata, al fine di conferirle un valore aggiunto, mediante pirolisi “3R” a zero emissioni ad alta temperatura con mezzi biotecnologici specifici ed avanzati. Ormai 3R-BioPhosphate Ltd. è l'unico fornitore nell'UE specializzato nel recupero di biofosfato ad alta densità di nutrienti da ossa di animali di qualità alimentare.

L'obiettivo specifico della tecnologia di pirolisi a emissioni zero per il recupero del fosforo “3R Riciclo-Riuso-Riduzione” è quello di dare un valore aggiunto e di valorizzare i sottoprodotti di origine animale di grado alimentare trasformandoli in fertilizzanti fosfatici organici di recupero, sicuri e di valore, mediante metodi di riciclaggio termico e biotecnologico integrati. Il Bio-Fosfato “biochar da ossa animali” (ABC) è costituito da farina di ossa animali di grado alimentare, soprattutto ossa di bovini, il cui materiale di base in ingresso è già stato trattato termicamente a 133°C per 20 minuti a 3 bar di pressione

Il bio-fosfato ”biochar da ossa animali” (ABC) è un prodotto organico naturale con struttura macroporosa caratterizzato da un’elevata concentrazione di fosforo di recupero che conferisce un valore economico di pregio

I prodotti commerciali a base di Bio-Fosfato sono adatti per formulazioni con l’aggiunta di compost (BIO-NPK-C) di diversi tipi, in base alle richieste degli utenti/del mercato e per applicazioni in agricoltura biologica e a basso input. Il Bio-Fosfato contiene un'elevata quantità di fosforo (>35% P2O5) e calcio (>37%) che vengono formulati per essere disponibili per le piante, il che consente un approvvigionamento di fosforo efficiente, sicuro per l'ambiente e rinnovabile. Oltre al contenuto di fosforo/calcio proveniente da fonti di recupero e altamente disponibile per le piante, il Bio-Fosfato contiene anche altri importanti oligoelementi di recupero, nonché altri nutrienti, come il potassio e il magnesio. Il prodotto finale è un fertilizzante innovativo completamente sicuro ed economico adatto principalmente ad applicazioni su orticole biologiche/a basso input con molteplici effetti benefici. Il Bio-Fosfato è un prodotto competitivo sul mercato ed è stato provato in campo, dove ha dimostrato colture numerosi vantaggi. Prove di coltivazione in pieno campo e in serra sono state svolte in IT, IL, HU, DE, NL, SI e DK in diverse condizioni climatiche e in diversi suoli,  in aree temperate. Sia il processo “3R” (Riciclo- Riuso-Riduzione) di pirolisi/recupero dei nutrienti a emissioni zero che il prodotto bio-fosfato “biochar da ossa animali” sono autorizzati dall'UE.

Il bio-fosfato ABC utilizza materie prime di origine europea: sottoprodotti di ossa animali di grado alimentare che sono lo scarto dell’industria di trasformazione delle ossa di categoria 3, rinnovabili e disponibili a lungo termine su scala economica in diversi paesi dell'UE. Il biofosfato proviene al 100% da un flusso di sottoprodotti sostenibile e rinnovabile che è biomassa non sfruttata. In questo contesto il bio-fosfato ABC sta sostituendo i fertilizzanti fosfatici di sintesi riducendo la dipendenza dalle importazioni.

Attachment Size
abc_biophosphate_fact_sheet_it.pdf 923.8 KB
3r_fact_sheet_it.pdf 412.7 KB